Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa
L'henné e la basma sono foglie essiccate e macinate di piante di lavanda e piante indaco, rispettivamente. Fin dall'antichità, le donne dell'antico Egitto le hanno ampiamente utilizzate per dipingere le unghie, la pelle oi capelli. E nel mondo moderno rimangono le tinture naturali più popolari per i capelli. Tingere i capelli con l'henné e la basma non solo non danneggia i capelli, ma li porta anche a un piccolo beneficio. L'henné, per esempio, ha un gran numero di nutrienti, oli essenziali. Cosa e ha un effetto benefico sui capelli, sani e rinforzandoli. L'henné previene anche la caduta dei capelli, combatte la forfora e rende i capelli belli e brillanti. Basma ha proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti, quindi ha un effetto terapeutico non solo sui capelli, ma anche sul cuoio capelluto.

Colorazione dei capelli all'henné a casa

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa

Per la procedura di pittura, puoi usare un henné e puoi aggiungere basma. Quindi ottenere una tonalità di capelli più scuri.

Quando si tingono i capelli castani con l'henné: - per un'ombra di bronzo è necessario diluire henné e basma nel rapporto di 2: 1; - per il colore castano scuro, è necessario diluire l'henné e la basma in proporzioni uguali; - e per il colore nero l'henné e la basma sono diluiti nei rapporti 1: 2 o anche 1: 3.

Se si usa un henné per la tintura, i capelli biondi diventeranno di colore dorato e i capelli scuri diventeranno rossi. Tingere i capelli grigi con l'henné si tradurrà in un luminoso colore arancione. Il risultato della tintura sui capelli influisce anche sul risultato finale.

Una volta deciso il colore desiderato, è possibile procedere alla colorazione.

1. In primo luogo, preparare una soluzione. Nel contenitore di vetro versiamo la quantità necessaria di colorante: 40-50 g per i capelli corti, 100-150 g per il medio e 200-250 g per il lungo. Riempilo con acqua ad una temperatura di circa 80-90 gradi in modo che non sia una miscela liquida, ma non troppo densa. Mescolare. Assicurati di usare i guanti.

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa
2. Prima della procedura di colorazione, è necessario lubrificare la pelle con una crema. Quindi applicare uniformemente una miscela calda per pulire e asciugare i capelli. Lo facciamo abbastanza velocemente finché la soluzione non si è raffreddata. Per fare ciò, usa un pennello speciale.

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa

3. Quindi coprire la testa con un sacchetto di plastica e un asciugamano per tenerlo al caldo.

4. A seconda del colore iniziale dei capelli e del risultato desiderato, il tempo di esposizione varia da 20 minuti a 2 ore. Ad esempio, quando tingendo i tempi di colorazione dei capelli scuri con l'henné aumenterà.

5. Al termine della procedura, lavare accuratamente i capelli con un condizionatore d'aria.

Per i migliori risultati nei prossimi tre giorni, non lavare i capelli con lo shampoo. La ripetizione della colorazione può essere di un paio di mesi.

Suggerimenti per la colorazione dei capelli all'henné

La tintura dei capelli all'henné può essere effettuata tenendo conto di alcuni punti importanti. E qui, ci sono molte varianti. Se hai i capelli asciutti, puoi diluire l'henné nel latte o nel kefir invece dell'acqua, e per i proprietari di capelli grassi è meglio usare il vino rosso.

Inoltre, per ottenere una tonalità particolare, puoi aggiungere altri coloranti naturali all'henné. Ad esempio, per ottenere una ricca tonalità dorata, è possibile aggiungere la camomilla o la curcuma alla polvere di henné. I fan dei capelli rossi dovrebbero aggiungere un po 'di succo di barbabietola o un tè Karkade all'henné. E per ottenere tonalità di castagno è possibile utilizzare l'henné con tè nero o caffè macinato. E credimi, la colorazione dei capelli all'henné ti sorprenderà piacevolmente con il suo risultato.

La gamma di sfumature ottenute quando si tingono i capelli con l'henné e la basma è molto varia. Ottenere il giusto colore è abbastanza difficile. Pertanto, si consiglia di colorare prima su un filo separato.

Nonostante la massa di proprietà utili e vantaggi di questa tintura naturale, ricorda che la tintura dei capelli dopo l'henné con la normale vernice del negozio è difficile. Nel senso che sarà difficile ottenere il colore desiderato della vernice acquistata, e il risultato può essere molto imprevedibile.

Henna e Basma che tingono i capelli grigi

Per coloro che non vogliono ottenere un colore rosso fuoco, è meglio dipingere i capelli grigi con l'henné insieme alla basma o aggiungere ai coloranti naturali all'hennè naturale, che sono stati menzionati prima. Per ottenere un bel colore castano, è meglio combinare 1 parte di henné e 2 parti di basma.

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa

Se li usi in proporzioni uguali, i tuoi capelli grigi diventeranno melograno rossastro.

Colorazione per capelli all'hennè e basma fatti in casa

Questi due coloranti elimineranno perfettamente i capelli grigi e rafforzeranno i tuoi capelli.

Agiamo secondo le istruzioni sopra riportate. Chi ha i capelli asciutti, è possibile aggiungere alcune gocce di mandorle o olio d'oliva alla miscela diluita di henné e basma. C'è un'altra versione di colorazione dei capelli con l'henné e la basma, separati, cioè in due fasi. Questo è quando prima dipingiamo con l'henné e poi con Basma. I colori allo stesso tempo si rivelano più freddi.

Tingere i capelli biondi e grigi e ottenere il colore giusto è più facile. Ma la colorazione con l'henné dei capelli scuri è più complicata. È possibile ottenere solo una piccola tinta rossa. Ma in ogni caso, l'henné li renderà sani, splendenti e belli.

Aggiungi un commento